- Mal di gola -

Che cos'è il mal di gola

Tra le cause del mal di gola c' l'infiammazione della laringe e della faringe

Che cos'è il mal di gola

Il mal di gola è un sintomo che accompagna diverse malattie, tra le quali le più frequenti sono il raffreddore e l'influenza, dovute a virus che colpiscono le prime vie aeree. Un'altra causa molto comune di dolore alla gola è la tonsillite, che può essere batterica o virale. Anche l'infiammazione della faringe (faringite) e della laringe (laringite) si associa a mal di gola
Irritazione e dolore alla gola possono poi comparire in seguito all'esposizione al fumo, a polveri o sostanze irritanti presenti nell'ambiente, all'aria troppo secca, o anche a un consumo eccessivo di bevande alcoliche. Infine, un uso eccessivo della voce (parlare troppo a lungo o gridare) può irritare la gola con comparsa di dolore.

Sintomi del mal di gola

A seconda della causa, il mal di gola assume caratteristiche differenti:

  • sensazione di secchezza e bruciore alla gola, accompagnato da tosse secca e stizzosa;
  • dolore vivo con difficoltà di deglutizione e ingrossamento delle ghiandole linfatiche del collo;
  • può essere associato a una sensazione di prurito o nodo alla gola;
  • può essere associato a modificazioni della voce che vanno da una lieve raucedine alla completa perdita temporanea della voce.


CERCA IL TUO DOLOREFAQ

con il patrocinio di


LOGINAccedi all'area riservata