- Le vostre domande -

Complicanze diabete - problemi di erezione

DOMANDA


Da poco tempo all'erezione, oltre a una limitazione di ampiezza, il membro si è curvato a sinsitra. Non presento macchie cutanee e non avverto dolore, la sensibilità rimane invariata. Sono diabetico da un anno e ho un inizio di neuropatia diabetica agli arti inferiori con dolori e crampi agli arti


RISPOSTA


Gentile signore, il diabete può compromettere l'erezione a seguito delle alterazioni che comporta sui vasi arteriosi. La curvatura farebbe però pensare alla malattia di La Peyronie, (induratio penis plastica) che non è correlata al diabete. Il consiglio che possiamo darle è di sentire il parere del suo medico di fiducia che molto probabilmente le suggerirà una visita andrologica. Cordiali saluti.


CERCA IL TUO DOLOREENCICLOPEDIA DEL DOLOREFAQ